Pallacanestro Brescia, reparto lunghi completato con la firma di Andrea Ancellotti

Germani Brescia è lieta di annunciare l’acquisto di Andrea Ancellotti, pivot di 32 anni, che nell’ultima stagione ha indossato la maglia della Benacquista Assicurazioni Latina, in Serie A2. L’arrivo di Ancellotti completa il roster a disposizione di coach Vincenzo Esposito.

“Ancellotti è uno dei tanti lunghi di scuola Reggio Emilia – afferma Marco Abbiati, Direttore Sportivo della Germani -. Ha una lunga esperienza in Serie A2 e una parentesi di due anni con Pesaro, nella quale si è ritagliato un buon minutaggio, facendo il cambio ai centri stranieri”.

“Brescia per lui è una buona occasione per confrontarsi con compagni di squadra esperti del nostro campionato e dei campionati europei – conclude Abbiati -. Qui, inoltre, potrà avere la possibilità di tornare a scendere in campo in partite di Serie A e giocare in EuroCup, competizione nella quale la fisicità è sicuramente più alta”.

“Ancellotti è un centro con taglia ‘alla Ristic’, anche se fisicamente è un po’ più leggero – il pensiero di coach Vincenzo Esposito -. È un buon rimbalzista e un ottimo stoppatore, un ragazzo che ha fatto sempre bene in Serie A2 e che negli anni scorsi ha avuto modo di scendere in campo anche in Serie A”.

“Andrea ha accettato subito la nostra offerta, dichiarandosi pronto a dare ciò che serve alla causa, anche se per pochi minuti – conclude Esposito -. Ha mani educate per concludere anche dalla media e non solo da dentro l’area ed è un giocatore esperto, nonostante sia ancora giovane. In particolare, ha la taglia giusta per ruotare con Ristic, Burns e Cline, potendosi confrontare con centri di taglia importante”.

Comunicato a cura di Ufficio Stampa Pallacanestro Brescia.

Commenta
(Visited 55 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.