Cantù, ufficiale il ritorno di Frank Gaines

“È con grande soddisfazione che Acqua S.Bernardo Pallacanestro Cantù comunica il ritorno in biancoblù della guardia americana Frank Brandon Gaines. Nato a Fort Lauderdale, Florida, il 7 luglio del 1990, Gaines ha già giocato in Brianza nella stagione 2018-’19, vincendo la classifica dei marcatori della LBA, unico canturino a riuscirci dopo Tony Vlastelica nel 1958.

 

In quell’annata, chiusa con oltre 600 punti realizzati in campionato (20.3 la sua media a gara), l’esterno è riuscito nell’impresa di segnare 44 punti contro la corazzata Milano, terzo miglior marcatore biancoblù in una singola partita dopo i record di Pace Mannion (50) e Antonello Riva (47).

 

LA SCHEDA

Tiratore mancino, affidabile ed esperto, Gaines è una guardia realizzatrice, molto efficace sia in uscita dai blocchi sia nell’attaccare il ferro. Lo statunitense può all’occorrenza anche portare palla, ben destreggiandosi in cabina di regia, come già mostrato nella sua precedente esperienza in Brianza.

 

LA CARRIERA

Dopo Cantù, in cui – oltre a 20.3 punti di media – ha totalizzato anche 3.2 rimbalzi e 2.6 assist in 30 partite di LBA, l’esterno ha indossato la maglia della Virtus Bologna, archiviando l’annata 2019-‘20, prima della sua conclusione anticipata, a 10.3 punti di media in 33 gare tra campionato ed Eurocup. Quest’anno, invece, il tiratore americano ha iniziato la stagione in Israele, con i colori del Bnei Herzelia, realizzando quasi 20 punti a partita in 10 gare di campionato, con il 42% da oltre l’arco; contro il Maccabi Tel Aviv i suoi massimi stagionali di punti (34), triple realizzate (7) e rimbalzi (6).

 

Ulteriori informazioni su questa importante operazione di mercato verranno fornite durante la conferenza stampa di presentazione del giocatore che si terrà mercoledi 6 gennaio alle ore 11:00 al Centro Sportivo “Toto Caimi” e che verrà trasmessa in diretta sul canale Facebook ufficiale del club”.

Fonte: ufficio stampa Pallacanestro Cantù

Commenta
(Visited 19 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.