Il basket italiano piange la scomparsa di Anna Neri, Azzurra nel dopoguerra: le condoglianze di Petrucci

“Ci ha lasciati Anna Neri, protagonista nel dopoguerra del campionato italiano ed atleta azzurra.

Alla sua famiglia l’abbraccio affettuoso, la vicinanza e le sentite condoglianze del presidente FIP Giovanni Petrucci, a titolo personale e a nome di tutta la pallacanestro italiana.

Anna, che avrebbe compiuto 91 anni il prossimo 5 luglio, ha giocato 6 gare e segnato 6 punti in Nazionale partecipando anche all’Europeo del 1952 di Mosca.
In campionato ha fatto parte della Cestistica Bologna (46-48), di Piacenza e poi con la Pall. Pavia ha guadagnato la promozione in serie A nel 1953″.

Fonte: ufficio stampa FIP

Commenta
(Visited 42 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.