Caserta a Roseto, coach Gentile: "Cercheremo di prenderci la rivincita dell'andata"

Ultima gara dell’anno 2019 per lo Sporting Club Juvecaserta che domani, domenica 22 dicembre, rende visita al Roseto degli Abruzzi nella gara valida per la seconda giornata di ritorno del campionato di serie A2 di basket. Coach Gentile potrà finalmente disporre di tutti i suoi giocatori dal momento che Giuri, Cusin ed Allen hanno recuperato dai loro recenti infortuni e si sono allenati nel corso della settimana appena trascorsa. Coach Gentile ricorda che «rispetto all’andata Roseto ha apportato qualche modifica al suo roster, sostituendo un giocatore d’area come Lattin con un giocatore più esperto come Bobby Jones, che può ricoprire più ruoli grazie al suo talento offensivo. La squadra abruzzese – continua il tecnico bianconero – ha mantenuto la sua identità e il suo modo di giocare a pallacanestro, fatto di tanta energia e atletismo che gli permettono di essere la migliore squadra della lega nei rimbalzi offensivi catturati e nelle palle recuperate. Noi – conclude l’ex play dello scudetto casertano – non abbiamo ancora dimenticato l’incredibile epilogo della partita di andata e cercheremo di prenderci la rivincita per affrontare poi il doppio turno casalingo con una condizione mentale e fisica massimale».
Non si sofferma sulla gara di andata e sul suo rocambolesco finale, invece, il play Tommaso Bianchi che preferisce sottolineare che «Roseto è una squadra che arriva da una sconfitta netta in quel di Udine. Avranno sete di rivincita e vorranno tornare alla vittoria, soprattutto davanti al proprio pubblico. In più hanno inserito un giocatore esperto come Bobby Jones che sicuramente può fare la differenza e si adatta alla perfezione alla loro tipologia di squadra, che fa della fisicità e della lotta la caratteristica migliore (infatti sono la miglior squadra come rimbalzi in attacco presi). Noi, però – conclude il giocatore casertano – veniamo da una vittoria fondamentale in casa con Verona e dovremo cercare di dar seguito al lavoro fatto per rimanere agganciati alla parte alta della classifica. Sarà una partita importantissima».
Il confronto tra Sapori Veri Roseto e Sporting Club Juvecaserta avrà inizio alle ore 18.00 nel palasport intitolato a Remo Maggetti, uno dei giocatori che, nei primi anni dell’era Maggiò, contribuì a far germogliare nella città di Caserta la passione per il basket, ponendo le basi della nascita del progetto Juvecaserta, che poi sfociò nello scudetto del 1991. Ex di turno nelle fila abruzzesi l’americano Bobby Jones, che ha disputato a Caserta la stagione 2015/16. A dirigere la gara sono stati designati Gianluca Gagliardi di Anagni (FR), Mattia Eugenio Martellosio di Buccinasco (MI) e Marco Marzulli di Pontedera (PI).

[…]

Fonte: Ufficio Stampa Sporting Club Juvecaserta

Commenta
(Visited 63 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.