Benedetto XIV Cento, Mecacci: "Trasferta proibitiva a Forlì. Proveremo a fare la nostra partita"

Anteprima di Forlì – Cento, recupero della prima giornata di campionato. Le parole del coach centese Matteo Mecacci.

Matteo Mecacci: “Quarta partita in meno di 10 giorni, seconda trasferta consecutiva, sul campo imbattuto di Forlì (l’unico in tutta la A2), un dato molto importante che testimonia la loro profondità e solidità. Partita proibitiva, noi visti i problemi stiamo pensando a come gestire i carichi di lavoro: ci presenteremo senza Cotton e Sherrod: non si parte mai sconfitti in partenza, proveremo a fare la nostra partita ma in questo momento la nostra priorità è non sovraccaricare i nostri giocatori.

Cercheremo di andare a giocare facendo la nostra pallacanestro, come fatto anche a Scafati per lunghi tratti della partita. La nostra posizione in classifica ci permette di lavorare con serenità, vedremo se riusciremo a recuperare alcuni dei giocatori per domenica.”

Note – Assenti per infortunio Sherrod e Cotton. Numerosi gli ex del match: hanno giocato a Forlì Petrovic (la scorsa stagione), Fallucca (2017-18) e il capitano Ranuzzi (stagione 2010-11).

Media – Partita trasmessa in diretta streaming su LNP PASS (abbonamento e pay per view). Aggiornamenti sui canali social della Benedetto XIV (Facebook, Twitter, Instagram).

Comunicato e dichiarazioni a cura di Ufficio Stampa Benedetto XIV Cento.

Commenta
(Visited 28 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.