CONI e Libera rinnovano l'Intesa per promuovere l'etica sportiva e la cultura della legalità

CONI e Libera – Associazioni, nomi e numeri contro le mafie – ancora insieme. Il Presidente del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, Giovanni Malagò, e il Presidente di Libera, Don Ciotti, hanno rinnovato per un anno il protocollo d’intesa – sottoscritto alla fine del 2019 – per dare continuità ai percorsi già avviati e sviluppare nuove iniziative finalizzate alla promozione dell’etica dello sport e della cultura della legalità.

L’accordo prevede un’interazione sinergica per studiare la realizzazione di progetti educativi condivisi e si propone – contestualmente – di coinvolgere alcuni testimonial sportivi nell’ambito degli appuntamenti più importanti promossi da Libera, tra cui i CAMPI ESTIVI DI IMPEGNO E FORMAZIONE e la Giornata della Memoria, in programma il 21 marzo. In questa data LIBERA si impegna a ricordare le vittime innocenti delle mafie, attraverso un processo di conoscenza di una parte importante della storia del Paese e grazie a un lavoro formativo con i giovani delle scuole e delle università”.

Fonte: Ufficio Stampa FIP

Commenta
(Visited 17 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.