Eurocup, il Bahcesehir batte la Reyer 108-74. De Raffaele: "Ko pesante e giusto"

Settima sconfitta su nove partite del Girone A di EuroCup per la Reyer Venezia. La squadra di coach De Raffaele, ancora molto rimaneggiata, è stata travolta per 108-74 alla Ataklar Arena di Istanbul dal Bahçeşehir Koleji di coach Ernak, nella sfida tra le due formazioni eliminate del raggruppamento.

Si segnalano nei padroni di casa Jamal Jones (26+6 rimbalzi), Erick Green (21+6 assist) e Thomas Robinson (16+11 rimbalzi). Per i Lagunari in evidenza Isaac Fotu (21+7 rimbalzi) e Stefano Tonut (21).

Queste le dichiarazioni amare nel post partita di Walter De Raffaele. “Sapevamo dall’inizio che sarebbe stata una partita difficile per noi, per tutto ciò che già è noto e per la situazione che stiamo attraversando da un po’ di tempo a questa parte” – sottolinea il coach della Reyer.

“Dobbiamo andare in campo con l’elmetto” – spiega – “In questa partita, al di là della sconfitta, pesante e giusta, in alcuni momenti siamo stati impresentabili per atteggiamento e voglia di combattere espressi in campo. Valori che invece abbiamo sempre mostrato nelle partite precedenti“.

Ci sono dei fatti incontrovertibili, che però non devono diventare scuse o alibi che ci portino a fare un passo indietro” – conclude – “La voglia di lottare, di difendere ed avere un atteggiamento propositivo nella squadra, deve essere un elemento imprescindibile, per provare a fare un prosieguo di campionato degno di noi“.

Commenta
(Visited 30 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.