Imola, ufficiale: riposizionamento in Serie B!

Attraverso una nota ufficiale, l’Imola Basket ha comunicato che “i Soci dell’Andrea Costa Imola Basket, a seguito dell’Assemblea, hanno deliberato a maggioranza, con tre astenuti, il riposizionamento in serie B.

Dopo quasi tre ore di confronto tra i Soci e l’Amministratore Unico Gian Piero Domenicali, si è constatato che ad oggi, di fronte alla grave crisi economica derivata dalla pandemia del Coronavirus e non avendo garanzie di ripresa, la scelta migliore, seppure sofferta, è quella di abbandonare, dopo 25 anni il campionato di Serie A2.
L’Assemblea si aggiornerà a Luglio per esaminare lo sviluppo della situazione.

Stamani partirà la richiesta ufficiale alla FIP per la ricollocazione per la prossima stagione.

Rammaricati per questa scelta, per tanti motivi obbligata, Ringraziamo gli Sponsor, i tifosi e la piazza imolese, che siamo certi rimarranno al nostro fianco, come già hanno dimostrato in questi anni.
Non vogliamo che questa decisione sia una sconfitta. Vogliamo che possa essere un punto di partenza per rinascere e rendere ancor più longeva una Società storica come la nostra”.

Contestualmente, “Gian Piero Domenicali ha comunicato, al termine dell’Assemblea, che con quest’ultima ha concluso il suo ruolo, durato sette anni, da Amministratore Unico.
Così facendo, la proposta è quella di costituire un consiglio d’amministrazione, che dovrà essere eletto nella prossima assemblea di Luglio, per gestire con maggiore collegialità il Club biancorosso.
Domenicali si rende disponibile a continuare l’attività e a dare il suo contributo.
Per tanto invita tutta la città a sostenere l’Andrea Costa, da oggi fino al 31 luglio 2020, altra data fondamentale per l’ammissione al campionato nazionale di serie B”.

Fonte: ufficio stampa Andrea Costa Imola Basket

Commenta
(Visited 56 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.