Milano a Brindisi per il vertice, Messina: "Dovremo moltiplicare gli sforzi"

La partita di Brindisi (domenica 11 aprile, ore 20.45 diretta su Rai Sport 1 e Eurosport Player) è un crocevia decisivo per la griglia dei playoff. L’Olimpia arriva a Brindisi con una vittoria di vantaggio sulla squadra di casa, che però deve recuperare la gara interna con Sassari e ha vinto con sei punti di margine la partita di andata al Mediolanum Forum. In settimana, Brindisi ha chiuso anzitempo la sua stagione nella BCL perdendo in Turchia contro il Karsiyaka, mentre l’Olimpia è andata in campo esattamente 48 ore prima di giocare a Brindisi, contro l’Anadolu Efes e si prepara ad una seconda parte di aprile decisiva sia nella regular season del campionato che per il suo futuro in EuroLeague dove è attesa da una serie di playoff al meglio delle cinque partite con il Bayern Monaco.

COACH ETTORE MESSINA – “Giochiamo una partita difficile contro una formazione preparata, che gioca una pallacanestro eccellente come sempre succede alle squadre guidate da Frank Vitucci. Dovremo moltiplicare gli sforzi, dopo un impegno ravvicinato e ovviamente importante come quello sostenuto venerdì sera con l’Efes, per essere all’altezza di una sfida complessa”. […]”.

Fonte: ufficio stampa Olimpia Milano

Commenta
(Visited 24 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.