Milano, Pozzecco: "Importante affrontarli con la giusta mentalità"

L’Olimpia torna in campo con un solo giorno di pausa rispetto all’impegno precedente. In campionato è la decima volta che succede. Inoltre, il giorno di stop è stato speso in viaggio per rientrare da Atene dopo l’ottava vittoria esterna di questa stagione di EuroLeague. L’impegno, a Casale Monferrato, è di quelli delicati: Derthona (10-9 il proprio record) è in zona playoff, intende rimanerci, sul suo campo ha battuto anche la Virtus Bologna seconda in classifica, ed è reduce dalla finale di Coppa Italia raggiunta due settimane fa proprio contro l’Olimpia. Da allora, non ha più giocato, ha riposato e recuperato il playmaker titolare Chris Wright, che era assente, e si troverà di fronte una squadra che rispetto alla gara vinta a Pesaro dovrà ricorrere ad un turnover mirato. Nell’Olimpia sarà assente, oltre a Shavon Shields e Trey Kell, anche Gigi Datome, che non era stato disponibile neppure ad Atene. Per l’Olimpia si tratta della 51° gara ufficiale della stagione, la 19° in campionato dove il bilancio è 16-2.

NOTE – Si gioca domenica 6 marzo alle 20:45 a Casale Monferrato, diretta su Rai Sport e Discovery Plus.

GLI ARBITRI – Saverio Lanzarini, Valerio Grigioni, Giulio Pepponi.

TORTONA – Il playmaker del quintetto è il veterano Chris Wright (12.1 punti e 4.9 assist di media) che a causa di un infortunio non ha giocato la Coppa Italia. Il suo cambio è Bruno Mascolo (7.0 punti e 2.7 assist di media). Un altro veterano della lega italiana, Jamarr Sanders, è la guardia tiratrice (9.3 punti e 3.0 assist per partita). Il bomber JP Macura completa il triangolo degli esterni. In stagione, ha 12.9 punti di media. Ariel Filloy è uno dei migliori sesti uomini del campionato con 10.2 punti e il 39.0% da tre su 5.8 tentativi. Infine, ha minuti anche Riccardo Tavernelli (3.9 punti di media). L’ala forte titolare è Mike Daum, che sta producendo 11.8 punti e 6.2 rimbalzi di media. Il centro è il veterano Tyler Cain, 9.4 punti e 7.8 rimbalzi in stagione, la solita concretezza testimoniata dal 60.8% nel tiro da due. Lo sostengono Luca Severini (3.1 punti per gara in stagione) e Jalen Cannon, 5.4 punti e 4.5 rimbalzi di media.

COACH GIANMARCO POZZECCO – “Affrontiamo una squadra che dopo il grande risultato ottenuto in Coppa Italia vive il proprio momento con grande entusiasmo e serenità. Inoltre, recupera Chris Wright, un giocatore che rispettiamo molto e alzerà la qualità della squadra. In casa loro, sarà senza dubbio una partita complicata tra due squadre che si conoscono bene, perché si affronteranno per la terza volta. Siamo consapevoli di quello che vogliono fare e come. Giocano un basket eccellente, condividendo responsabilità e palloni, hanno elementi che stanno facendo molto bene a partire da JP Macura. Per noi è fondamentale approcciare la gara con la mentalità giusta”. […]”.

Fonte: ufficio stampa Olimpia Milano

Commenta
(Visited 30 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.