Latina, Radonjic: "Affronteremo Forlì a testa alta e con grande intensità"

“Dopo la sosta della scorsa domenica per via della convocazione di Aristide Mouaha con la Nazionale del Camerun, che ha fatto slittare la sfida con San Severo al prossimo 12 marzo, la Benacquista Assicurazioni Latina Basket si appresta a tornare in campo per disputare 3 gare consecutive tra le mura amiche del PalaBianchini. […]

Radonjic: «È una partita importante e noi dobbiamo ottenere per forza la vittoria, sia per risollevare il morale, che per smuovere il nostro punteggio in classifica. Nel 2022 non siamo ancora riusciti a conquistare punti, e anche se Forlì, che è già una squadra solida, ha inserito un ulteriore giocatore forte, questo non condiziona la nostra voglia di riscatto. Tutte le sette sconfitte dopo la sosta, sono arrivate al termine di partite tirate in cui abbiamo lottato fino all’ultimo e che abbiamo perso con uno scarto minimo. In queste ultime due settimane abbiamo lavorato intensamente per fare quel passo in più necessario per vincere. Affronteremo Forlì a testa alta, con grande intensità e fisicità, sarà sicuramente un match difficile in cui dovremo combattere, ma niente è impossibile. Dobbiamo sfruttare queste tre gare in casa, in cui saremo sostenuti dal nostro pubblico e questa è una spinta in più. Siamo molto carichi, pronti a scendere in campo con tutta l’energia possibile»”.

Fonte: ufficio stampa Latina Basket

Commenta
(Visited 50 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.