Napoli-Ravenna, Sacripanti: "Manteniamo la nostra identità"

“Torna in campo la Gevi Napoli Basket che, nella gara valevole per l’ottava giornata di ritorno del campionato di Serie A2, affronta la Orasì Ravenna.
Il match si giocherà domani, Domenica 28 Febbraio, alle 20:30 al PalaBarbuto di Napoli, a porte rigorosamente chiuse. Gli azzurri, dopo la bella vittoria di Pistoia, sono attesi da una sfida insidiosa contro una formazione che, nelle ultime settimane, ha ottenuto in trasferta vittorie importanti.
Nella prima sfida tra le due formazioni gli azzurri si sono imposti per 69 a 54. Jordan Parks, con 16 punti, fu il miglior realizzatore dell’incontro.
Gli arbitri dell’incontro saranno i Signori Roberto Radaelli (Rho), Daniele Caruso (Milano) e Giampaolo Marota (San Benedetto del Tronto)
Nel corso dell’intervallo della gara al PalaBarbuto sarà ricordato l’ex Arbitro Internazionale e Dirigente Pietro Pallonetto, recentemente scomparso.

Dichiarazione Coach Stefano Sacripanti: “Sappiamo, nella sfida contro la Orasì Ravenna, di dover attaccare difese diverse. Il controllo del ritmo e la gestione del tempo della gara sarà importante per incanalare la partita sui nostri binari. Loro hanno rivoluzionato la squadra con l’ innesto di un giocatore davvero bravo nel mettere in ritmo tutti. Veniamo da una partita in trasferta affrontata con il giusto atteggiamento e dobbiamo continuare a mantenere questa identità.” […]”.

Fonte: ufficio stampa Gevi Napoli Basket

Commenta
(Visited 37 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.