Napoli abbatte San Severo. Sacripanti: "Bravi ad imporre il nostro gioco e la nostra difesa"

Al PalaBarbuto di Napoli, la GeVi di coach Sacripanti ha ottenuto la sesta vittoria in sette partite, schiantando la Cestistica San Severo con un netto 76-55, confermandosi in vetta alla classifica del Girone Rosso di Serie A2 con 12 punti, al pari di Scafati e di Forlì (imbattuta e con una partita in meno). In doppia cifra nei partenopei Eric Lombardi (15+5 rimbalzi), Jordan Parks (12+7 rimbalzi) e Pierpaolo Marini (10+4 rimbalzi ed altrettanti assist). Non bastano ai pugliesi le prove di Andy Ogide (18+8 rimbalzi) e di Emilio Di Donato (15+7 rimbalzi).

Così coach Sacripanti nel post partita: “Siamo stati bravi fin dall’inizio ad imporre il nostro gioco e la nostra difesa, interpretando molto bene la partita e non concedendo mai vantaggi ai nostri avversari. Va anche detto che l’assenza di Contento e l’infortunio di Jones hanno reso ancora più dura la partita di San Severo. Comunque sono contento dell’atteggiamento della squadra e nell’ultimo quarto è stato giusto dare più spazio ai giovani. Portiamo a casa i due punti ed ora possiamo iniziare a pensare alla partita di domenica prossima con Scafati“.

Commenta
(Visited 26 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.