Olimpia Milano, Messina: "Bravi a tornare su dalla buca che ci siamo scavati da soli nel secondo quarto"

Così Coach Ettore Messina ha commentato Gara 2 di semifinale: “Nel secondo quarto abbiamo affrettato in attacco e giocato una pessima difesa, dimenticando che Sassari è una squadra che può segnare tanto in un attimo. Ci siamo scavati una buca, ci siamo finiti dentro e siamo stati bravi a tirarci fuori. Nel secondo tempo siamo stati molto consistenti, abbiamo vinti tre periodi su quattro, quindi è una buona vittoria. Se non fossimo stati solidi nella ripresa non avremmo vinto, questo è sicuro. Ci sono cose da migliorare, abbiamo perso 12 palloni, che sono tanti se alcuni sono stati smarriti in modo gratuito.

E’ stata una buona vittoria, ma al tempo stesso dobbiamo evitare momenti come quelli del secondo periodo. Adesso andiamo a Sassari per chiudere la serie, ma sappiamo che non sarà facile. Comunque, ci proveremo.  Il mio record di vittorie? Ringrazio la squadra, lo staff, la società perché mi hanno regalato il pallone della partita, ma spero che ce ne siano molte altre di vittorie. Il roster? E’ questo, la squadra è questa, e andremo avanti così”.

Sul pubblico: “Devo dire che è l’aspetto migliore di questo momento. Sia in Gara 1 che stasera è stato molto caloroso, ci ha supportato nel modo migliore anche nei momenti difficili. Era già successo nella serie con l’Efes. Voglio ringraziare i tifosi, perché ci stanno aiutando molto e sono una parte importante di quello che stiamo cercando di fare”.

Dichiarazioni a cura di Ufficio Stampa Olimpia Milano.

Commenta
(Visited 90 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.