Operazione Scuole Pulite, la FIP e Legambiente insieme per Nontiscordardimé: la nota

“Piccoli cestisti a canestro per una Scuola pulita e riqualificata. I prossimi 11 e 12 marzo il Minibasket FIP è chiamato a rimboccarsi le maniche e partecipare a “Nontiscordardimé – Operazione scuole pulite”, la storica campagna di volontariato di Legambiente, rivolta alle scuole di ogni ordine e grado, che coinvolge genitori, insegnanti, ragazzi e volontari nella cura degli ambienti scolastici.

Il Settore Minibasket e Scuola FIP ha aderito con entusiasmo al progetto che Legambiente dedica da anni alla rigenerazione degli spazi scolastici. Un’iniziativa che non può non avere tantissimi punti in comune con il MinibasketforLife, la visione del “mini” che pone al suo centro la vita e il futuro dei giovani atleti. Una visione che si lega inevitabilmente al “green”, e a un’iniziativa, quella ideata dalla più diffusa associazione ambientalista italiana, che ha tra le sue mission quella di sensibilizzare le nuove generazioni al rispetto dell’ambiente.

“Ancora una volta il mondo del Minibasket dimostra sensibilità e attenzione verso temi attuali e centrali per il Futuro – così il presidente FIP Giovanni Petrucci -. L’adesione all’ iniziativa di Legambiente porterà migliaia di nostri piccoli cestisti a riqualificare le proprie scuole, ambienti in cui passano tantissime ore, fra l’attività scolastica e quella sportiva. Instaurare un circolo virtuoso fra gli studenti-cestisti e gli spazi che quotidianamente vivono imprime ancora di più una coscienza civica nelle giovani generazioni”.

“La scuola rappresenta il nostro grande bene comune che Nontiscordardimé-Operazione Scuole Pulite mette al centro da 22 anni. – dichiara Giorgio Zampetti, Direttore Generale di Legambiente -. Avere a fianco di questo impegno i ragazzi e le ragazze dei centri Minibasket è per Legambiente un’iniezione di fiducia e uno stimolo per continuare. Siamo convinti che il binomio Sport e Ambiente possa essere una delle chiavi fondamentali per sensibilizzare i giovani cittadini alla sostenibilità e al rispetto dei luoghi e delle persone”.

Nel weekend dell’11 e 12 marzo tutti i tesserati Minibasket FIP potranno recarsi presso le scuole dove svolgono l’attività, con i propri genitori ed istruttori, a supportare i volontari di Legambiente, e passare un po’ di tempo a prendersi cura degli spazi nei quali vivono la loro quotidianità.

I Centri Minibasket saranno dunque in prima fila nella riqualificazione delle scuole e avranno anche modo di testimoniarlo attraverso video e foto che saranno pubblicati nell’area appositamente creata sul sito www.fip.it/minibasket.
Per tutte le info sul progetto: legambientescuolaformazione.it

Per conoscere le scuole che aderiscono a “Nontiscordardimé – Operazione scuole pulite” e per inviare le foto e i video scrivi a: sport@legambiente.it”.

Fonte: ufficio stampa FIP

Commenta
(Visited 60 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.