Ora c'è la firma: la Pallacanestro Reggiana è salva

É successo venerdì sera, i nuovi soci hanno firmato la lettera d’intenti. Entrare in società e salvare la Pallacanestro Reggiana è l’obiettivo ormai raggiunto. Stefano Landi si unirà ai nuovi soci Graziano Sassi, Enrico San Pietro, Andrea Baroni ed Enzo e Veronica Bartoli.

I prossimi passi solo la spartizione delle quote e la costituzione del capitale sociale: ogni socio verserà circa 200mila euro per ricavare il 20% delle quote della società. Poi la definizione del CdA e l’incarico da GM e AD. Come avevamo già annunciato sono tutti imprenditori locali che hanno a cuore il futuro della Pallacanestro Reggiana e di tutto il movimento cestistico emiliano.

Ultimo passo, il più complicato, è lo staff tecnico e la prima squadra ma la deadline è la prossima stagione.

Commenta
(Visited 58 times, 1 visits today)

About The Author

Martino Ruggiero Nato a Taranto, trasferito a Roma tre anni fa per inseguire il mio sogno e per studiare Giurisprudenza, 21 anni. Seguo qualsiasi sport da quando sono nato. Per la pallacanestro ho fatto il giocatore, l'allenatore e il telecronista ma i tasti più consumati del mio telecomando sono quelli che mi portano al calcio. Amante delle storie sportive, da raccontare, da leggere e da ascoltare. Appassionato di viaggi, non conosco un stato d'animo diverso dall'ottimismo.