Premialità ai Lions Bisceglie per l’utilizzo degli Under 22

Lega Nazionale Pallacanestro ha ufficializzato le classifiche inerenti all’utilizzo di giocatori Under 22 eleggibili per la nazionale italiana, ovvero nati dal 1998 in poi, da parte delle società partecipanti ai campionati di Serie A2 e B. La graduatoria tiene conto della stagione regolare, ed è stata stilata escludendo dalla premialità le formazioni retrocesse nel torneo inferiore al termine della prima fase. L’obiettivo di indirizzare gli incentivi verso quei club più impegnati nella valorizzazione dell’attività giovanile è stato perseguito raddoppiando il valore del minutaggio dei cestisti tesserati a titolo definitivo, cioè non in prestito.
Lions Basket Bisceglie ha ottenuto perciò un contributo di 10 mila euro in base a quanto previsto dalle normative in virtù della seconda posizione ottenuta nella speciale classifica del girone D alle spalle di Formia (che riceverà quindi 20 mila eur0). Un sostegno del tutto simbolico nell’ottica complessiva della gestione finanziaria di una società di Serie B ma al tempo stesso significativo, perché frutto di un’accurata programmazione intrapresa convintamente in estate.
L’Alpha Pharma Bisceglie 20-21 è stata costruita con la chiara finalità di conquistare una tranquilla salvezza nel terzo livello cestistico nazionale e ha centrato l’obiettivo con largo anticipo, attraverso l’utilizzo massiccio e continuo di giocatori Under 22 a prescindere dall’andamento dell’annata, in ruoli e con responsabilità di assoluto rilievo. Un risultato fortemente perseguito dalla dirigenza, del quale è doveroso dare atto e riconoscenza per la sua parte a coach Gigi Marinelli che ha guidato la squadra per larghi tratti della stagione, cedendo il testimone in seguito a coach Beppe Vozza. L’azione societaria, ancora una volta, si conferma in linea con quanto prefissato in fase di programmazione, nel solco di una consolidata consuetudine a lasciare che siano i fatti e i risultati a dimostrare la bontà di ciò che si costruisce, da decenni, con tanto entusiasmo e un pizzico di orgoglio. Il movimento cestistico biscegliese è pronto per entrare nella sua 25esima stagione consecutiva e ininterrotta di presenza nel basket nazionale, tenendo fede a ciò che rappresenta custodire #unastoriaimportante.
Commenta
(Visited 21 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.