Provvedimenti disciplinari Serie A, pesanti multe per Cremona e Varese

La Federazione Italiana Pallacanestro ha ufficializzato le sanzioni disciplinari della tredicesima giornata di andata del campionato di Serie A. Pensati multe per Cremona e Varese per offese nei confronti degli arbitri da parte del pubblico e di qualche dirigente individuato.

Ecco le sanzioni disciplinari:

VANOLI CREMONA. Ammenda di Euro 3.000,00 per offese e minacce collettive e frequenti del pubblico nei confronti degli arbitri e di un tesserato avversario ben individuato.

 

OPENJOBMETIS VARESE. Ammenda di Euro 500,00 per offese collettive e sporadiche del pubblico nei confronti degli arbitri.

 

ANDREA CONTI (dirigente OPENJOBMETIS VARESE). Inibizione per giorni 7, fino al 3 gennaio 2021, per comportamento offensivo nei confronti del Primo arbitro all’interno del corridoio antistante gli spogliatoi, fatto che non degenerava per il pronto intervento del dirigente addetto agli arbitri. Sostituito con ammenda di € 3.000,00

Commenta
(Visited 51 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.