Quattro nuove pedine per l'ambiziosa Vaporart Bernareggio

BERNAREGGIO – I motori sono ormai caldi e l’entusiasmo la fa da padrone. La Vaporart Bernareggio ha cominciato a impostare la stagione 2021-22 con l’intenzione di tornare a scalare la vetta che potrebbe condurla alla serie A2 sfiorata lo scorso campionato. Il roster di coach Matteo Cassinerio si è rinforzato con l’arrivo di quattro nuove pedine: La prima è la guardia Matteo Beretta, classe 1999, prelevato dalla C Gold e più precisamente dal Saronno. Dalla A2, ovvero dalla Scaligera Tezenis Verona viene Andrea Colussa, ala cresciuta nelle giovanili dell’Apu Udine passata poi a indossare la casacca di Treviso e nel 2019-2020 prima con gli Stings Mantova in A2 , poi con il Sustinente basket in C Gold. Play classe 2002, Carlo Cappelletti ha trascorsi tutti piemontesi, prima con la Fortitudo Alessandra e poi con la Junior Casale. Ala classe 2003, non da ultimo, è Issa Diaw, anch’egli legato ai colori brianzoli per la stagione a venire. Il debutto in campionato dei Reds è previsto per il 3 ottobre alle 18 al “Palazzetto dello sport” di Vicenza contro il roster veneto.

Commenta
(Visited 18 times, 1 visits today)

About The Author

Cristiano Comelli Sono nato a Milano il 12 gennaio 1970 e mi occupo di giornalismo da circa vent'anni sia di cronaca sia di sport. Ho cominciato con il quotidiano locale "La Prealpina" scrivendo di calcio e ciclismo, poi, sempre per il calcio, ho avviato una collaborazione con il quotidiano "Il Giorno" che dura tuttora. MIisono poi avvicinato al mondo del basket attraverso le collaborazioni con alcune testate on line ed eccomi qua, pronto a vivere la magia del basket insieme con gli amici di Tuttobasket.