La Reggiana ospita la Reyer. Coach De Raffaele: "Partita importante e difficile, come tutte in questo finale"

Coach Walter De Raffaele in conferenza stampa ha presentato la sfida contro Reggio Emilia in programma domenica 3 aprile alle 18.30 all’Unipol Arena di Bologna.

Affrontiamo un’altra partita importante e difficile, come ormai dico da qualche giornata, nel senso che sono tutte così. Sfidiamo una squadra forse tra le più dure, solide e ben organizzate dell’intero campionato, una team molto aggressivo, come ha fatto vedere nel corso di tutta la stagione e in Coppa FIBA. Quindi sarà molto importante essere preparati e pronti a rispondere a questa loro aggressività, così come alla loro abilità a rimbalzo che hanno con più di qualche giocatore.

Per noi deve essere un’altra gara di presenza, in cui cercheremo di utilizzare quelle che sono state le armi in questo ultimo periodo, cioè cercare di proporre una difesa consistente e in attacco la possibilità di avere più opzioni, soprattutto nella scelta tattica delle situazioni, per mettere in difficoltà Reggio. Ripeto: sappiamo però soprattutto che sarà una partita molto fisica, perché Reggio è una squadra che riesce a mettere bene il corpo, ma credo che il controllo dei rimbalzi possa essere una chiave importante per avere qualche extra possesso, che si tratti di attacco o di difesa, così come per interrompere qualche loro contropiede”.

Dichiarazioni a cura di Ufficio Stampa Reyer.

Commenta
(Visited 41 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.