Sassari, Pozzecco: "Grande rispetto per Milano"

Le parole di coach Gianmarco Pozzecco

“La Dinamo Banco di Sardegna si prepara al turno infrasettimanale del campionato: palla a due alle 20:45 ad attendere il Banco c’è la sfida con le scarpette rosse valida per la 12°giornata di ritorno LBA.

Un match importante e dall’alto coefficiente di difficoltà quello con l’Olimpia, come spiega coach Gianmarco Pozzecco: “Giochiamo contro Milano, una sfida che ci vede affrontare una delle migliori squadre d’Europa: abbiamo grande rispetto di quello che stanno facendo in Eurolega. Siamo consapevoli di giocare contro una squadra fatta da giocatori di altissimo livello, io adoro Rodriguez ma gli altri non sono da meno. Giocatori che hanno vinto a livello europeo come Datome e Hines. Hanno uno staff pazzesco, uno dei migliori allenatori del mondo ed è quasi banale elencare le varie virtù dell’Olimpia. Come dicevo post Treviso sono in un momento un po’ particolare, ne sono estremamente dispiaciuto perché la mia grande virtù è riuscire a fare in modo che all’interno della squadra ci sia grande disciplina ma anche fiducia, confidenza e goliardia, penso sia un binomio efficace ma per il momento che sto vivendo personalmente faccio fatica a gestire le cose in questo modo. Ma troverò le energie per tornare a farlo quindi vorrei scusarmi con i miei giocatori e assumermi la responsabilità di quel pochissimo di negativo che stiamo vivendo. A sei partite dalla fine della regular season siamo già dentro ai playoff, con un budget molto più risicato rispetto agli anni passati e penso che questo sia un grande risultato: sono molto grato ai ragazzi che per l’ennesima volta mi hanno reso un allenatore felice, abbiamo affrontato questa stagione con grande disciplina e continueremo a farlo”.”.

Fonte: Ufficio Comunicazione Dinamo Banco di Sardegna

Commenta
(Visited 34 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.