Givova Scafati, il nuovo allenatore è Alessandro Rossi

La Givova Scafati ufficializza e rende noto l’ingaggio con contratto biennale di coach Alessandro Rossi nelle vesti di capo allenatore della prima squadra che parteciperà al prossimo campionato nazionale di serie A2 maschile di pallacanestro.

Di origini napoletane, il trentottenne neo tecnico gialloblù ha iniziato il suo percorso formativo nella sua città natale, sotto la sapiente guida dell’esperto coach Roberto Di Lorenzo, che lo ha forgiato insieme ai tanti giovani della sua ViviBasket Napoli tra il 2005 ed il 2012. La prima (ed unica) esperienza lontano dalla terra natia risale alla stagione 2013/2014, nella quale ha accettato l’incarico di assistente di coach Luciano Nunzi, alla guida della NPC Rieti in serie B, società con la quale la stagione successiva (2014/2015) ha vinto il campionato ed ottenuto la promozione in serie A2.

Nel corso della stagione 2017/2018 nella seconda più importante categoria nazionale ha assunto il suo primo incarico da capo allenatore, subentrando in corsa proprio all’esonerato coach Luciano Nunzi. Da allora fino a pochi giorni fa è stato il capo allenatore della NPC Rieti in serie A2, con cui ha fatto registrare complessivamente 127 panchine, raggiungendo anche la semifinale playoff nel 2018/2019 e tanti altri prestigiosi risultati. Si è da poco separato consensualmente dalla compagine laziale, dopo ben otto anni consecutivi ed una stagione (quella appena terminata) davvero sfortunata, a causa dei numerosi infortuni muscolari e per covid-19 che hanno interessato il suo roster, uscitone fortemente penalizzato.

Desideroso di mettersi alle spalle l’ultima tribolata stagione reatina, l’allenatore partenopeo è pronto a sfoggiare in questa nuova esperienza scafatese tutta la grinta, l’entusiasmo e la determinazione che lo hanno sempre contraddistinto, con l’obiettivo ambizioso di ottenere quei risultati sportivi che la dirigenza ed il popolo gialloblù auspica.

Coach Alessandro Rossi: «Ringrazio la società, nelle persone del presidente Rossano, del titolare del main sponsor Givova Giovanni Acanfora e soprattutto del patron Nello Longobardi per la stima e la fiducia accordatami, che spero di ripagare con quel senso di responsabilità ed impegno che mi hanno sempre contraddistinto e che di sicuro non mancheranno mai. Quella di Scafati è una piazza stimolante, che merita grande rispetto, per cui ritengo sia un vero e proprio privilegio per me sedere su quella panchina. Da Campano, il desiderio e lo stimolo di fare bene è ancora maggiore. Ora comincerò a sentire i giocatori sotto contratto per darci il reciproco benvenuto e porre le basi di una solida collaborazione».

Patron Nello Longobardi: «Sono già tre anni che seguiamo coach Alessandro Rossi. Con una squadra “normale” tre stagioni or sono è andato vicinissimo alla vittoria del campionato di serie A2. E’ un allenatore che rispecchia pienamente il nostro credo cestistico: determinazione, capacità tecniche e tanta voglia di allenare la Givova Scafati. Pur essendo molto giovane, a Rieti, piazza storica e competente, ha acquisito la giusta esperienza e maturità per poter sedere su una panchina ambiziosa come la nostra. Gli faccio un sincero in bocca al lupo per questa sua nuova avventura, sicuro che con lui, nei prossimi anni, faremo un gran bel lavoro».

Comunicato e dichiarazioni a cura di Antonio Pollioso, Ufficio Stampa Basket Scafati 1969.

Commenta
(Visited 47 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.