Serie A, i provvedimenti disciplinari della prima giornata

Due multe alle società e due squalifiche ai giocatori nei provvedimenti disciplinari della prima giornata di Serie A. Protagoniste la Pallacanestro Trieste e la GeVì Napoli. Tra i giocatori sanzionati Brown di Varese e Ruslin di Sassari.

Ecco la nota sui provvedimenti disciplinari applicati in Serie A:

PALLACANESTRO TRIESTE. Ammenda di Euro 900,00 per cori ripetuti contro la Lega Basket Serie A [art. 27,4b RG rec., art. 24,2b RG]

DE MARIOUS MARKEL BROWN (atleta OPENJOBMETIS VARESE). Squalifica per due gare per essersi offesi reciprocamente con un atleta avversario al termine della gara ed averlo poi spinto con una mano al petto [art. 33,1/1b RG, art. 33,1/1c RG]

FILIP KRUSLIN (atleta BANCO DI SARDEGNA SASSARI). Squalifica per una gara per essersi offesi reciprocamente con un atleta avversario al termine della gara. Sostituita con ammenda pecuniaria di euro 3.000,00 [art. 33,1/1b RG, art. 24,2b RG, art. 14,4 RG]

GENERAZIONE VINCENTE NAPOLI. Ammenda di Euro 1.800,00 per offese collettive e frequenti nei confronti di un tesserato avversario ben individuato [art. 27,4b RG rec., art. 28,3 RG, art. 24,2b RG]

Commenta
(Visited 73 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.