Roseto supera Sant'Antimo al fotofinish: è finale di Supercoppa!

La Liofilchem Roseto è la seconda finalista della Supercoppa LNP 2022 Old Wild West di Serie B, con il successo 68-65 in semifinale sulla Geko Sant’Antimo, al termine di una gara equilibrata, con gli abruzzesi costantemente avanti, ma sempre sottoposti ai ritorni dei campani. Per Roseto ora ci sarà la finale, domani alle 18.00 all’Unieuro Arena di Forlì, contro l’Agribertocchi Orzinuovi. Per la Liofilchem 19 punti di Dincic e 15 di Santiangeli, per Sant’Antimo 18 di Scali e 15 di Sgobba.

Inizio equilibrato, con Di Emidio protagonista per Roseto e Sgobba per Sant’Antimo (7-9 al 3°). Roseto ha un ottimo Mastroianni nel primo periodo che consegna il +6 Liofilchem al termine dei 10 minuti iniziali (20-14).

Sgobba, Quarisa e Mennella riportano in parità Sant’Antimo nel secondo periodo (27-27 al 16°). Gara equilibrata e con un buon ritmo, Dincic e Scali protagonisti per le rispettive squadre, alla pausa lunga è +4 Roseto con Zampogna e Dincic (40-36).

Due triple consecutive di uno scatenato Dincic spingono avanti Roseto nel terzo quarto (50-42 al 24°), vantaggio subito rintuzzato da Quarisa e Cantone (50-47 al 26°). Il punto a punto prosegue fino al termine del periodo (55-52 per Roseto).

Nell’ultimo periodo si scatena Santiangeli, che con 8 punti propizia un nuovo parziale a favore della Liofilchem, determinato anche da una solida difesa (66-55 al 35°). La Geko non molla e si riporta sotto con Cantone e Sgobba (66-61 al 38°, poi 68-65 al 39°). Roseto sbaglia in attacco sul +3 nell’ultimo minuto, ed in seguito perde palla su rimessa. Ultimo possesso Sant’Antimo a 5 secondi dalla fine, ma Maggio non riesce a trovare il canestro. Vince Roseto.

Sito Ufficiale LNP

Commenta
(Visited 37 times, 2 visits today)

About The Author