Tortona ufficializza l'ingaggio di Ariel Filloy

La Bertram Tortona, fresca di promozione in A1, ha progetti ambiziosi. Lo si intuiva già, ma a certificare il tutto è stato l’acquisto del playmaker argentino naturalizzato italiano Ariel Filloy. Giocatore di grandissima esperienza, in Serie A vanta più di 200 presenze, avendo vestito diverse maglie tra cui quelle di Milano, Reggio Emilia, Pistoia, Venezia, Avellino e Pesaro. Nel 2019 ha anche avuto la possibilità di mettersi in mostra con la Nazionale Azzurra nella Fiba World Cup, raggiungendo addirittura i quarti di finale persi poi con la Serbia.

Coach Marco Ramondino ha voluto commentare così la notizia: ʺL’ingaggio di Ariel rientra nella necessità di strutturarci per il livello di competizione molto alto che ci troveremo ad affrontare in Serie A, ma anche nella volontà di mantenere, con l’inserimento di giocatori dalle grandi qualità umane, quell’identità che è stato uno dei nostri punti di forza. Filloy ci aiuterà in tanti aspetti del gioco grazie alla sua versatilità e porterà un contributo determinante in termini di leadership ed esperienza. Siamo molto contenti di averlo con noiʺ.

Queste invece le prime sensazioni da tortonese di Ariel Filloy: ʺVoglio ringraziare la società per l’opportunità che mi ha dato. Ho parlato con alcuni dei ragazzi che hanno già giocato qui, tra cui Severini, e mi sono fatto l’idea che la società, dopo essere cresciuta velocemente, abbia la voglia e l’intenzione di continuare a migliorare. Il Derthona mi ha voluto fortemente, per cui sono molto carico e contento, farò del mio meglio per aiutare la squadra a crescere ancora. In Serie A il gioco è più dinamico perché ci sono più stranieri rispetto alla A2: la nostra ricetta sarà lavorare tutti i giorni e impegnarsi al massimo per provare a raggiungere i migliori risultati possibiliʺ.

 

 

 

Commenta
(Visited 52 times, 1 visits today)

About The Author