Trieste, Campogrande: "Dobbiamo mettere qualcosa in più"

Luca Campogrande, esterno dell’Allianz Trieste e grande ex della sfida in programma domenica contro la Fortitudo Kigili Bologna, analizza con Lorenzo Gatto su “Il Piccolo” cosa sarà necessario mettere in campo da qui in avanti: “Dobbiamo essere concentrati al massimo sulla sfida contro la Fortitudo su questo finale di stagione che sarà molto più difficile rispetto al girone d’andata. Dobbiamo cercare, ognuno di noi, di mettere quel qualcosa in più che possa permetterci come squadra di valorizzare le qualità di ogni singolo elemento. In settimana abbiamo lavorato su alcuni concetti difensivi che dovranno essere la base del nostro gioco nelle prossime sfide. Domenica arriva una Fortitudo che aldilà di un ingannevole ultimo posto con 12 punti, ha dimostrato di essere una squadra viva e, nell’ultimo derby, di poter mettere in difficoltà una corazzata come la Virtus. Concentrazione e voglia di aiutarci reciprocamente saranno i concetti fondamentali che dovremo portare in campo per cogliere i due punti”.

C’è anche spazio per qualche ricordo di gioventù: “Ho giocato due anni in Fortitudo, dal 2015 al 2017. Nella mia crescita professionale e umana sono state due stagioni importanti, anche perché le prime lontano da casa. Ho creato degli ottimi legami in città, persone che continuano a seguirmi nel mio proseguimento di carriera”.

Comunicato a cura di: Sito Ufficiale Lega Basket Serie A

Commenta
(Visited 51 times, 1 visits today)

About The Author