Trieste, Davis dopo il rinnovo: "Non ho mai preso in considerazione altre alternative"

L’appena rinnovato Corey Davis è stato intervistato da Lorenzo Gatto su “Il Piccolo”, parlando della scelta di resta all’Allianz Trieste: “Sono grato di aver avuto l’opportunità di giocare ancora a Trieste e questa volta, a differenza dello scorso anno, sin dall’inizio. In maglia Allianz mi sono trovato bene, credo ci siano le condizioni per fare un’altra buona stagione. È vero che ho avuto offerte da altre squadre in diversi paesi e anche in Italia. Ma non ho mai preso in considerazione altre alternative, Trieste è stata sin dall’inizio la mia scelta ed è il posto in cui voglio essere in questo momento”.

Con coach Marco Legovich ci sarà una rivoluzione tecnica: “Ho tutta la fiducia del mondo nel coach. Anche lo scorso anno, da assistente, ha avuto l’energia di un allenatore, quindi sono sicuro che farà un ottimo lavoro. Io e Legovich abbiamo parlato molto, ci siamo confrontati e mi ha spiegato nei dettagli che tipo di pallacanestro giocheremo e cosa si aspetta da me. L’ho rassicurato, sono pronto ad essere qualsiasi cosa questa squadra abbia bisogno che io sia”.

E ora l’obiettivo dell’Allianz è “Fare i playoff, fare una corsa migliore in coppa Italia e non perdere tante partite di fila come abbiamo fatto l’anno scorso. Dobbiamo essere una squadra forte dall’inizio alla fine e lavorerò dando tutto me stesso per raggiungere questi obiettivi”.

Comunicato a cura di: Sito Ufficiale Lega Basket Serie A

Commenta
(Visited 13 times, 1 visits today)

About The Author

Massimo Furlani Nato a Trento nel 1998, laureato in Studi Internazionali e aspirante giornalista. Malato del basket tanto italiano quanto americano, Dwyane Wade e Steve Nash gli idoli.