Unieuro Forlì: Dell'Agnello resta, ma gli altri?

La diretta di ieri sera sui canali social della Pallacanestro Forlì parla chiaro: Dell’Agnello resta. Un campionato strepitoso concluso solo per mano di un virus, che porta la firma dell’allenatore dell’Unieuro. L’ultimo ricordo è quello della vittoria casalinga contro i Roseto Sharks. Ieri allora la società ha voluto regalare una diretta con il proprio coach.

Prima dell’interruzione i biancorossi erano secondi in A2 girone est, alle spalle solo di Ravenna.  L’allenatore livornese ha dubbi sul futuro ma non per la sua panchina. “Vedremo chi resterà” è la frase che ghiaccia i tifosi, il lato positivo è che potrà avere continuità un progetto iniziato tempo fa, con il sogno dichiarato di poter confermare tutta la formazione attuale.

Commenta
(Visited 73 times, 1 visits today)

About The Author

Martino Ruggiero Nato a Taranto, trasferito a Roma tre anni fa per inseguire il mio sogno e per studiare Giurisprudenza, 21 anni. Seguo qualsiasi sport da quando sono nato. Per la pallacanestro ho fatto il giocatore, l'allenatore e il telecronista ma i tasti più consumati del mio telecomando sono quelli che mi portano al calcio. Amante delle storie sportive, da raccontare, da leggere e da ascoltare. Appassionato di viaggi, non conosco un stato d'animo diverso dall'ottimismo.