Virtus Bologna, Djordjevic: "Trento trasferta tosta. Dovremo fare del nostro meglio per vincere"

Stasera, ore 20, la Virtus Bologna concluderà il proprio girone d’andata, scendendo in campo alla BLM Group Arena di Trento, contro l’Aquila Basket di coach Nicola Brienza, nell’anticipo della 15° Giornata di Serie A.

Così coach Sasha Djordjevic ha presentato la sfida che attende i felsinei, al momento terzi in classifica alla pari della Dinamo Sassari con 16 punti, a -4 dall’Happy Casa Brindisi e a -8 dalla capolista Olimpia Milano. “Ci attende una trasferta tosta, una delle più dure in assoluto, contro una squadra fisica, atletica, con bravissimi tiratori ed un buon equilibrio sia nel gioco dentro che fuori il pitturato“, esordisce Djordjevic.

Dovremo essere molto bravi per portare a casa la vittoria” – continua il serbo – “È una partita importante, come tutte quelle del campionato italiano. In più, dal nostro punto di vista sarà un appuntamento importante di crescita, continuando anche a lavorare sull’inserimento di Belinelli nel nostro sistema di gioco“.

Gli infortuni sono un cruccio per Djordjevic: “Affrontiamo questa sfida in un momento non facile. Non è ancora chiaro quali saranno i tempi di recupero di Pajola, mentre Tessitori dovrebbe essere vicino a rientrare“.

In conclusione, il coach della Virtus torna a parlare degli avversari: “In questi anni, Trento è riuscita a creare una sua identità, con tanta difesa, giocate atletiche ed una transizione offensiva molto forte. Grazie a giocatori di talento come Browne e Sanders, e con tiratori come Morgan e Maye, per noi sarà necessario dare tutto“.

Commenta
(Visited 50 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.