BCL, Treviso perde in Lettonia sulla sirena. VEF Riga a segno 74-71

VEF RIGA 74-71 NUTRIBULLET TREVISO BASKET

VEF: Riley 19 (4/5, 3/8), Ate 2 (0/2, 0/1), Zoriks 13 (3/5, 2/7), Miska 6 (3/4), Gromov 7 (2/5); Walker 4 (0/1, 1/4), Curry 13 ( 2/6, 2/5), Gulbis 10 (2/3, 2/4). Ne: Krumins, Butirins. All.: Gailite

NUTRIBULLET: Russell 15 (3/9, 2/4), Dimsa 9 (2/2, 1/7), Sokolowski 11 (2/4, 1/3), Akele 0 (0/3, 0/1), Sims 13 (3/8, 1/2); Bortolani 14 (1/1, 3/4), Imbrò 0 (0/1, 0/1), Chillo 3 (1/1 da 3), Jones 6 (3/4, 0/2). Ne: Vettori, Faggian, Casarin. All.: Menetti

ARBITRI: Ciulin (RUM), Sharapa (BIE), Calatrava (ESP)

NOTE: pq 16-15, sq 34-43, tq 51-53. T.l.: VEF 12/15, TV 16/18. Da 2: VEF 16/31, TV 14/32. Da 3: VEF 10/29, TV 9/25. Rimbalzi: VEF 8+27 (Gromov 3+5), TV 6+28 (Jones 2+8). Assist: VEF 14 (Curry 5), TV 17 (Sokolowski 5). Perse: VEF 13, TV 14. Recuperi: VEF 6, TV 9. Fallo antisportivo a Gulbis al 17’48 ” (28-35), Curry al 19’36” (33-41), Bortolani al 31’01” (53-53). 5 falli: Gulbis al 39’58” (71-69).

PRIMO QUARTO
Per la penultima giornata di Regular Season di Basketball Champions League, la NutriBullet Treviso Basket scende in campo sul parquet della Arena Riga per il ritorno contro lo VEF Riga. Coach Menetti schiera Russell, Dimsa, Sokolowski, Akele e Sims, mentre i 5 titolari di Riga sono Riley, Zoriks, Miska, Gromovs e Ate.
Apre la partita un appoggio di Tomas Dimsa, a cui segue un giro in lunetta di Ate per il 2 pari. A un canestro di Sims, replica Zoriks con la bomba, ma Russell ruba la palla e appoggia il 5 a 6. Dopo i liberi di Sokolowski, Miska riporta i suoi a -1 (7-8). TVB piazza un mini-break con la tripla di Sims e Dimsa in area per il 7-13. Riley e Zoriks riavvicinano Riga, ma ancora Sims con i liberi permette a Treviso di conquistare l’11-15. Il primo parziale si chiude con i canestri di Gulbis e Walker, sul 16-15 per Riga.

SECONDO QUARTO
Bortolani apre la pioggia di tripla del secondo quarto, ma un and one di Curry ripristina il +1 Riga (19-18). Sokolowski e Chillo con le triple e Jones servito da Russell piazzano l’8-0 per il 19-26. Curry infila la tripla, ma un Russell infuocato in contropiede segna e subisce fallo per il 25-32. Dimsa mette la firma sul primo vantaggio in doppia cifra per TVB, ma Riley replica immediatamente per il 28-35. Gulbis commette fallo antisportivo su Sims che non concretizza dalla linea della carità, ma a rimbalzo Sokolowski conquista la carambola e infila il 28-37. Ai canestri di Zoriks e Gromovs, risponde Sims di forza per il 33-41. Un secondo antisportivo, questa volta di Riley, regala a Sokolowski due liberi e il parziale si chiude con il giro in lunetta di Walker, 34-43.

TERZO QUARTO
Dopo l’intervallo Riley si carica i suoi sulle spalle e con 4 punti consecutivi, Gromovs e Zoriks firmano il -1, 42-43 in meno di 3 minuti. Russell si riaccende con la tripla del 42-46, ma nonostante la super stoppata di Sims Zoriks con il layup firma il 44-46. Con un virata e l’appoggio Sims guadagna il 44-48. Dopo qualche minuto di siccità offensiva da entrambe le parti, Riley riesce a trovare la via del canestro, seguito da Gulbis per la parità a quota 48. Bortolani forza ma realizza la bomba, ma Gulbis è on fire e piazza il 51-51. Sokolowski servito bene da Imbrò chiude il terzo quarto 51-53.

QUARTO QUARTO
Miska realizza in area e Bortolani commette l’antisportivo che regala a Riley i liberi per il 55-53. Lo stesso Bortolani, però, guadagna un giro in lunetta, ma Gulbis infiamma la retina con l’ennesima tripla di questa serata (55-58). Bortolani torna ad accendersi dall’arco per il 58 pari. Riley da una parte e Bortolani (8 punti consecutivi per lui) dall’altra realizzano il 60-61. Gromovs in lunetta pareggia a quota 61, ma Curry segna ancora dall’arco per riportare Riga avanti, 64-61. Miska allunga, ma Sims stoppa da una parte e regala l’assist a Jones per la schiacciata del 66-63 dall’altra. I giri in lunetta per Gromovs, Dimsa e Zoriks portano il punteggio sul 69-65. Russell forza la penetrazione e con un po’ di fortuna conquista il 69-67 a 45 secondi dalla fine del match. Un 2/2 dalla lunetta per Curry regala a Riga il nuovo +4, ma Jones con il tap in su errore di Russell conquista il 71-69 a 15 secondi dalla fine. Curry forza e sbaglia e in contropiede Russell conquista un giro in lunetta a 2.1 dalla fine, per il 71 pari. La bomba di Riley allo scadere regala a Riga la vittoria, 74-71.

 

 

Comunicato e tabellini a cura di Ufficio Stampa Treviso Basket.

Commenta
(Visited 34 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.