Dinamo Sassari, vittoria e qualificazione contro il Galatasaray. Pozzecco: "Abbiamo meritato di andare avanti"

La vittoria sul Galatasaray (81-92) vale il biglietto per i playoff di Basketball Champions League, un obiettivo raggiunto da coach Gianmarco Pozzecco che in sala stampa ha commentato il successo dei suoi ragazzi: “Prima di tutto voglio congratularmi con il Galatasaray, tutto lo staff e i giocatori perché hanno disputato una partita davvero dura nonostante non ci fosse nulla in palio, questo per me è davvero importante perché dimostra una determinata mentalità sportiva, quella di essere competitivi comunque. Hanno giocato per vincere e questo fa onore alla tradizione sportiva di questo club“.

Proprio per questa ragione abbiamo disputato una buona partita, contro un avversario competitivo, consapevoli di dover vincere per poter centrare la qualificazione ai playoff. Giocare questo genere di basket, segnando 92 punti qui, mi rende felice e ancora più orgoglioso dei miei giocatori e del mio staff perché abbiamo fatto qualcosa di straordinario perché non era facile giocare su questo campo, senza uno straniero nel roster, imponendoci in tutti i quarti. Sono molto contento e secondo me abbiamo meritato di proseguire il nostro cammino nella competizione“.

Gli fa eco Jason Burnell: “Abbiamo combattuto e giocato duramente per quaranta minuti, abbiamo disputato una buona partita e siamo stati bravi a restare uniti anche quando il Galatasaray ha provato a rientrare in partita. Siamo stati bravi in difesa e sono orgoglioso dei miei compagni di squadra“.

Dichiarazioni a cura di Ufficio Stampa Dinamo Banco di Sardegna.

Commenta
(Visited 29 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.