Bim Bum Basket Rende, poker di acquisti stranieri per la C Gold

Un poker di stranieri per la Bim Bum Basket Rende, formazione che sarà impegnata nel prossimo campionato di basket di C Gold. Torneo durissimo quello che inizierà nelle prossime settimane e che vedrà impegnate altre tre squadre calabresi (Lamezia, Catanzaro e Reggio Calabria) insieme ad un nutrito gruppo di formazioni campane, più il team molisano di Termoli.

La squadra biancorossa, allenata da coach Pierpaolo Carbone, ha chiuso l’ingaggio di quattro stranieri che assicurano qualità al roster: si tratta del montenegrino Stefan Pekovic, Ala forte, classe 1999, di 202 centimetri, lo scorso anno ad Agropoli, in C Gold,  dopo essersi messo in evidenza a Campli in serie B. Il settore dei “piccoli”, invece, potrà avvalersi della classe di Dmitrov Mladen, guardia serba nata  nel 1999, di 192 centimetri. Dmitrovic ha già giocato in Italia (Chiavari, Fidenza, Gilbertina Soresina) . Non è una novità assoluta per la Calabria avendo iniziato la scorsa stagione a Catanzaro in C Gold segnando una media di 33 punti a partita con il 65% da 2, il 54% da 3 e il 74% ai tiri liberi. Parleranno africano, invece, le altre  due scommesse della squadra del presidente Giovanni Carbone. Si tratta di Babacar Kouyate, ala piccola di 194 centimetri, di origini senegalesi ma cresciuto nel settore giovanile dell’Aurora Jesi  e Ibrahim Konate,  ala forte di origine maliana ma formazione serba di 202 centimetri, classe 2002, ritenuto dagli addetti ai lavori come un atleta esplosivo, una vera promessa del basket europeo. I quattro acquisti, ma la campagna di rafforzamento, non è ancora conclusa, si andranno ad inserire su un roster collaudato formato da Claudio Mazzuca, Max Federico Giovanni Ragusa, Alex Cersosimo, Valerio Giovine, Luca Coluccio, Niocala Mercuri, Marco Pettinato e Nico Nicolaio. Grazie alla collaborazione con la Micromega Basket Cosenza, inoltre, il settore giovanile, affidato a Mario Carbone, disputerà tutti i campionati regionali. Allestito, infine, anche un gruppo femminile.

Commenta
(Visited 114 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.