Brindisi, ufficiale il ritorno di D'Angelo Harrison

Nonostante la sconfitta contro Brescia in LBA, arrivano grandi notizie per l’Happy Casa Brindisi: i pugliesi infatti riaccolgono uno dei protagonisti assoluti della scorsa fantastica stagione, ovvero l’esterno D’Angelo Harrison. Di seguito il comunicato della società:

L’atleta D’Angelo Harrison torna a vestire la canotta biancoazzurra.

La guardia americana ha firmato un contratto con la Happy Casa Brindisi e sarà a disposizione di coach Frank Vitucci per il finale di stagione 2021/22. Protagonista della scorsa annata da record, autore di 17.4 punti di media in Lega A e 19.3 in Basketball Champions League, torna a Brindisi davanti a un pubblico che può apprezzarlo dal vivo dopo le restrizioni e note vicissitudini che non hanno consentito un rapporto diretto al PalaPentassuglia.

Harrison ha disputato la prima parte di stagione con il team ucraino del Prometey (37-5 lo score complessivo nelle competizioni) da top scorer della squadra.

Bentornato mr. Dee!

Harrison ha lasciato pochi giorni fa l’Ucraina in seguito allo scioglimento del Prometey, la squadra con cui aveva disputato i primi mesi della stagione.

Commenta
(Visited 45 times, 1 visits today)

About The Author

Massimo Furlani Nato a Trento nel 1998, laureato in Studi Internazionali e aspirante giornalista. Malato del basket tanto italiano quanto americano, Dwyane Wade e Steve Nash gli idoli.