De Raffaele in vista di Cremona-Venezia: "Servono umiltà e sacrificio, è il momento di combattere"

Coach Walter De Raffaele ha presentato in conferenza stampa la partita tra Vanoli Cremona e Umana Reyer in programma al PalaRadi domenica 23 gennaio alle 17.30. Diretta su Eurosport 2 e Discovery+.

“È naturale e scontato dire che siamo in una situazione di difficoltà, anche perché i postumi della partita con Bourg sono stati ancora una volta pesanti dal punto di vista degli infortuni. Oltre alla situazione di Cerella, che conosciamo, si sono aggiunte quelle di Mazzola e di Bramos; ma al di là di questi problemi che abbiamo e dei lungodegenti in assenza, Cremona rappresenta un’altra partita importante, difficile perché è una squadra che in casa gioca storicamente sempre con grande attitudine. Una squadra che ha dato del filo da torcere a tante: dovremo cercare di limitare le loro giocate in campo aperto e lavorare sulle capacità individuali di alcuni giocatori, come soprattutto Spagnolo, lo stesso Harris o Poeta di poter creare.

Dovremo andare a fare una battaglia, una partita con l’elmetto, di grande sacrificio. Questo è il momento di combattere, di resistere, perché non possiamo fare altro, aspettando che rientrino i giocatori, che stiamo un po’ meglio e anche che riusciamo a inserire i nuovi. Ripeto: servirà una partita di grande umiltà, di grande sacrificio, dove tutti dovranno cercare di darsi una mano, in una gara che ci vede davanti a una squadra a sua volta in cerca di fare più punti possibili”.

Comunicato a cura di: Ufficio Stampa Umana Reyer Venezia

Commenta
(Visited 30 times, 1 visits today)

About The Author

Massimo Furlani Nato a Trento nel 1998, laureato in Studi Internazionali e aspirante giornalista. Malato del basket tanto italiano quanto americano, Dwyane Wade e Steve Nash gli idoli.