Pallacanestro Crema, scontro diretto a Bologna per la salvezza

Crema a Bologna cerca due punti importanti contro una diretta concorrente per la salvezza.

Le due formazioni sono infatti appaiate a quota 16 punti in classifica e si disputano l’ultima possibilità di evitare i probabili playout, o più verosimilmente di piazzarsi in modo da avere il vantaggio del fattore campo nella post season.
Crema, rinfrancata dalla bella vittoria contro Bergamo, spera di poter avere qualche minuto di gara da Montanari, ennesimo assente di una stagione poco fortunata.
Gli emiliani hanno interrotto un buon momento con la sconfitta interna contro Fiorenzuola. Squadra a trazione anteriore, segna molto subendo molto.
Fontecchio e compagni sono una formazione che in buona giornata di vena può mettere in difficoltà l’intero lotto del girone e Crema dovrà evitare di lasciare accendere la miccia dell’entusiasmo bolognese.

Il play Ziviani ci presenta l’incontro: “E’ una partita importante, affrontiamo una pari classifica e mancano solo tre partite. Dobbiamo imporre il nostro gioco per conquistare la miglior posizione possibile in classifica. Bologna è una squadra dal rendimento altalenante, se la si lascia giocare ci può mettere in difficoltà mentre se eseguiremo il piano partita potremo fermarli. Dovremo stare attenti ai loro giocatori “di striscia” come Crow e difendere bene”.

Commenta
(Visited 32 times, 2 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.