Napoli batte Forlì 75-69. Sacripanti: "Contenti per la vittoria"; Dell'Agnello: "Soddisfatti della prestazione"

È del Napoli Basket il big match della 25° Giornata del Girone Rosso di Serie A2. Al PalaBarbuto, i campani hanno battuto la Pallacanestro Forlì 2.015 con il punteggio di 75-69, agganciandola in vetta con 34 punti, pur se i ragazzi di Dell’Angello hanno ancora una partita da recuperare. Una sfida equilibrata fino all’ultimo, con i padroni di casa che operano lo scatto decisivo proprio nell’ultimo minuto di gioco. In evidenza Josh Mayo (15+4 assist), Andrea Zerini (14+6 rimbalzi) e Pierpaolo Marini (12+4 assist) da un lato; Jacopo Giacchetti (15+4 rimbalzi) ed Erik Rush (13) dall’altro.

Queste le parole nel post partita dei due allenatori, a partire da coach Pino Sacripanti: “Quella dell’andata a Forlì la ritengo una delle più belle in assoluto di questo campionato di A2. Oggi (ieri ndr) penso sia stata una partita più brutta, ma con una tensione decisamente più alta. Noi conoscevamo perfettamente loro, e altrettanto loro conoscevano bene noi. Una partita ricca di emozioni, molto spigolosa e molto dura da giocare. Siamo contenti di aver vinto, poiché loro sono primi, una squadra molto forte e competitiva. E inoltre, se si disputerà la seconda fase, passeremo come primi e con sei punti, avendo vinto tre sfide su quattro. Volevo ringraziare i tifosi che sabato, come sempre, sono venuti a darci tanta carica; in questo momento davvero difficile, sentire l’affetto della gente ci fa tanto piacere e ci compatta“.

La parola passa poi a coach Sandro Dell’Agnello: “In rapporto all’avversario che c’era in campo, siamo contenti della prestazione che abbiamo fatto vedere e devo ringraziare Rush e Bruttini che, fino a stamattina, non si sono allenati e hanno giocato da infortunati. Purtroppo oggi (ieri ndr), nonostante siamo la miglior squadra del campionato ai liberi, abbiamo tirato con il 58%, mentre loro hanno tirato con l’84%, che non gli è usuale. Detto questo, facciamo i complimenti a Napoli“.

Commenta
(Visited 42 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.