Sant'Antimo aspetta Avellino, Battaglia: “Dobbiamo consolidare le nostre certezze, il PalaEdilgen è una di queste”

Ancora una volta, ci si attende una reazione, forte e determinata. La Geko torna al PalaEdilgen dove domani ospiterà la Del.Fes Avellino in un derby importantissimo. Tocca infatti riscattare lo stop di Salerno, e rimettere di nuovo in carreggiata una stagione vissuta fin qui sulle montagne russe della discontinuità: 3 successi importanti e convincenti tra le mura amiche, 4 sconfitte in trasferta. Chiaro che non sarà semplice tornare alla vittoria per i santantimesi, che hanno le rotazioni ridotte ai minimi termini dalla inaspettata partenza di Sperduto e dall’infortunio occorso a Ratkovic, e che troveranno sulla loro strada una Avellino che è ancora ferma a 2 punti (1-6 il bilancio), che è reduce da due pesanti sconfitte con Salerno e Agrigento, e che con il nuovo coach Gianni Benedetto in panchina vuole dare una svolta alla sua stagione. Il play Basile ha suonato la carica alla vigilia, gli irpini ci credono, nelle ultime due giornate hanno recuperato prima Spizzichini e poi il bomber Hassan (rientro previsto proprio domani) e dunque a Sant’Antimo saranno al completo, con un roster lungo e completo che era partito con bel altre ambizioni e che vuole risalire la china rapidamente. Il top scorer al momento è Alessandro Marra (13 punti e 3 rimbalzi).

Qui Geko – “Abbiamo avuto un inizio di settimana un po’ particolare – dice Pasquale Battaglia, guardia-ala della Geko nella foto Accardo – ci tenevamo tantissimo a vincere a Salerno e la sconfitta rimediata è stata dura da digerire. Siamo poi riusciti a focalizzare l’attenzione sulla partita con Avellino che sarà fondamentale per noi sia dal punto di vista del morale, sia per dare continuità a ciò che di buono finora abbiamo fatto in casa. In questo momento abbiamo bisogno di certezze, una di queste sta senz’altro nella solidità che abbiamo espresso finora sul nostro campo. Sappiamo che non sarà una gara facile, loro hanno cambiato da poco guida tecnica, hanno un ottimo allenatore ed elementi che possono metterci in difficoltà, ma noi comunque siamo pronti a fare una partita importante, abbiamo voglia di riscattarci, e siamo consapevoli di non poter perdere altri punti preziosi per la classifica”.

L’Appuntamento – Si gioca al PalaEdilgen di via Marconi, a Sant’Antimo, domani sera alle 19. Arbitreranno i Signori Fulvio Grappasonno di Lanciano (CH) e Simone Settepanella di Roseto (TE). I biglietti per la gara sono già disponibili in prevendita sulla piattaforma Go2 e saranno in vendita al botteghino prima della gara al prezzo di 5€ (ingresso gratuito per gli under 14). La partita sarà visibile per gli abbonati sul circuito LNP Pass.

Commenta
(Visited 25 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.