Serie A, il Treviso Basket fa il colpo sul parquet dell'Aquila Basket Trento (75-79)

DOLOMITI ENERGIA TRENTO – NUTRIBULLET TREVISO 75-79

DOLOMITI ENERGIA: Flaccadori 14 (5/9, 0/2), Saunders 9 (3/6, 1/2), Reynolds 7 (2/6, 0/4), Caroline 9 (2/7, 0/1), Williams 13 (4/7, 1/3); Bradford 3 (1/2, 0/4), Forray 15 (0/4, 5/7), Mezzanotte 3 (1/2 da 3), Ladurner 2 (1/1).Ne: Conti, Morina, Dell’Anna. All.: Molin

NUTRIBULLET: Russell 11 (2/6, 1/2), Dimsa 12 (3/6, 1/6), Sokolowski 13 (3/8, 2/6), Akele 14 (4/4, 1/1), Sims 12 (6/9); Bortolani 10 (2/2, 2/6), Casarin 0 (0/1, 0/2), Chillo 0 (0/1 da 3), Jones 7 (3/3). Ne: Vettori, Pellizzari, Imbrò. All.: Menetti

ARBITRI: Lanzarini, Bongiorni, Vita

NOTE: pq 21-26, sq 37-36, tq 55-54. T.l.: TN 15/20, TV 12/18. Da 2: TN 18/42, TV 23/39. Da 3: TN 8/24, TV 7/24. Rimbalzi: TN 45 (16 off., Caroline 7), TV 38 (7 off., Akele 7). Assist: TN 11 (Flaccadori 5), TV 17 (Russell, Sokolowski 4). Perse: TN 13, TV 9. Recuperi: TN 4, TV 8. Antisportivo a Reynolds al 6’24” (14-18) e a Sims al 17’30” (35-34).

PRIMO QUARTO
Dopo la splendida vittoria ad Atene in Basketball Champions League, per la quinta giornata di campionato la NutriBullet Treviso Basket scende in campo alla BLM Group Arena di Trento e sfida l’Aquila Basket. Per Trento, coach Lele Molin schiera in campo Flaccadori, Caroline, Williams, Saunders e Reynolds. La starting lineup di TVB, invece, è composta da Russell, Sokolowski, Dimsa, Akele e Sims. Sokolowski e Sims realizzano immediatamente nelle prime due azioni della gara per l’iniziale 0-4. Altro canestro questa volta dalla lunga distanza per Treviso, che con Akele raggiunge lo 0-7, ma Williams sblocca l’attacco trentino con la bomba del 3-7. Flaccadori infila il -2 dalla media, seguito da un giro in lunetta per Caroline (6-7). Sokolowski torna a segnare con la seconda tripla dell’attacco trevigiano, ma Flaccadori penetra e trova i 2 punti dell’8-10. Akele con il tap in e Sims con l’appoggio riportano il team ospite a +6 (8-14). Al canestro di Saunders risponde Dimsa con il gioco a due con Akele per il 10-16. Caroline schiaccia in testa a tutta la difesa di TVB, ma Akele è carichissimo in questo inizio partita e converte un altro canestro dal mid range per il 12-18. Dall’angolo replica Ladurner, ma un fallo antisportivo fischiato a Reynolds regala a Dimsa due liberi e la penetrazione del 14-22. Ancora Saunders si prende sulle spalle l’attacco del team di casa e dopo un canestro impossibile di Akele il punteggio si porta sul 16-24. Un’altra penetrazione di Flaccadori gli permette di arrivare a canestro (18-24). Dopo i liberi di Reynolds e il canestro di Williams da rimbalzo offensivo proprio sull’errore del compagno, Bortolani realizza di potenza il 21-26 che chiude il primo quarto.

SECONDO QUARTO
I primi 2 punti del secondo quarto sono di Reynolds, per i liberi dopo la stoppata di Jones considerata irregolare dalla terna (23-26). Capitan Toto Forray riporta il punteggio in parità a quota 26 e costringe coach Menetti al time out. Bortolani brucia la retina con la bomba del nuovo +3, mentre Williams in contropiede realizza il 28-29. Flaccadori e Bradford con due giri in lunetta conquistano il primo vantaggio dei padroni di casa (31-29). Ora TVB fatica davvero in attacco e subisce anche il canestro di Reynolds del 33-29. Sims impone il proprio fisico in area e riavvicina i suoi a -2, ma Saunders segna in faccia al difensore per il 35-31. Un libero di Sokolowski e un canestro di Sims riportano Treviso a 1 solo punto di svantaggio, ma lo stesso Sims commette poi antisportivo che regala i liberi a Williams (37-34). Le due formazioni vanno negli spogliatoi sul 37-36 grazie al canestro di Sokolowski servito in area da Sims e alla stoppata dello stesso.

TERZO QUARTO
Un canestro di Flaccadori a centro area apre il secondo tempo, a cui risponde immediatamente Akele (39-38). Bortolani a centro area riporta il team di coach Menetti in vantaggio, ma Flaccadori guadagna i liberi del 41-40. Alla schiacciata di Sims servita splendidamente da un super Akele qui a Trento, seguono altri liberi per la Dolomiti Energia, questa volta di Caroline (43-42). Alla spettacolare schiacciata di Sims su assist di Dimsa, Forray da una parte e Bortolani dall’altra infilano le due triple del 46-47. Quattro punti di fila di Williams riportano Trento in controllo (50-47). Uno splendido gioco a 2 Sokolowski-Dimsa permette al secondo di appoggiare il -1, ma è sempre Forray a riallontanare la squadra di casa, con la tripla del 53-49. L’alley oop in contropiede di Flaccadori per Caroline fa esplodere il pubblico della BLM Group Arena e regala a Trento il massimo vantaggio (55-49). Con due giri in lunetta Russell realizza i primi punti della sua partita e riavvicina Treviso 55-52. Il terzo parziale si conclude 55-54 dopo i liberi di Akele.

QUARTO QUARTO
Una rubata della difesa trevigiana permette a Jones di affondare la bimane del nuovo vantaggio ospite, 55-56. Mezzanotte con sicurezza infila la tripla, a cui risponde Russell che pesca la magia da 2 punti per il 58-59. La bomba di Saunders e la penetrazione del solito Russell portano il punteggio in parità a 61. Sokolowski realizza dall’angolo e Russell ne appoggia altri 2 importantissimi per il 61-65. In uscita dal time out Williams segna il -2 e Forray spegne gli entusiasmi trevigiani con l’ennesima tripla della sua serata (66-65). Un tap in e un appoggio di Jones riportano sopra Treviso, 66-69, ma ancora lui, Toto Forray, piazza la bomba della parità. Un giro in lunetta di Caroline sigla il 71-69, ma Dimsa conquista il nuovo +1 con una super tripla a 1 minuto e mezzo dalla fine del match. Un libero di Jones e la fondamentale tripla di Sokolowski a 38 secondi dalla fine regalano a TVB un grande sospiro di sollievo (71-76). Alla penetrazione e canestro di Caroline, segue il fallo immediato di Forray su Russell che converte un libero per il 73-77. Un jumper di Flaccadori riporta il team di casa a -2 a poco meno di 6 secondi dal termine. Dimsa subisce fallo sistematico della difesa e realizza 1 dei due liberi, con il pallone che però viene sporcato da Trento, facendo passare ulteriore tempo. Akele converte altri due liberi a 3 secondi dal termine del match e TVB conquista la vittoria sul 75-79.

La NutriBullet Treviso Basket tornerà dunque in campo per la sesta giornata di campionato nella serata di Halloween, domenica 31 ottobre alle 20.45, al Palaverde contro la Openjobmetis Varese.

Comunicato e tabellini a cura di Ufficio Stampa Treviso Basket.

Commenta
(Visited 28 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.