Allianz Trieste, l'intervista al patron Ghiacci: "Contenti di quello che abbiamo fatto fino a oggi”

Il presidente della Pallacanestro Trieste Mario Ghiacci, intervistato da Lorenzo Gatto su “Il Piccolo”, esalta le prestazioni della propria squadra: “Mi avessero detto, prima di cominciare, che dopo sei giornate saremmo stati alla pari con i campioni d’Italia della Virtus Bologna avrei fatto i salti di gioia. Certo, il calendario ci ha dato una mano proponendoci quattro sfide all’Allianz Dome, ma siamo stati bravi a sfruttarle. Vincere, in un campionato così equilibrato, non è mai scontato e perciò siamo contenti di quello che abbiamo fatto fino a oggi”.

Parole di elogio anche per il leader della squadra, Adrian Banks: “Lo abbiamo preso per questo, per il carisma che esprime. La cosa importante era che la squadra lo accettasse e per quello che vedo i suoi compagni di squadra lo apprezzano e lo ascoltano. In generale, vedo un clima molto buono. In questo senso le vittorie aiutano perché creano amalgama e rispetto reciproco ma, domenica scorsa contro Napoli, mi ha fatto piacere vedere Sanders correre incontro a Cavaliero dopo le bombe segnate o Konate congratularsi con Delia per i liberi che ci hanno dato la vittoria”.

Il presidente conclude facendo un accenno al pubblico, presenza imprescindibile per i risultati del club: “Sono fiducioso, credo che se la squadra continuerà a raccogliere i risultati che sta ottenendo potremo pian piano riportare al palazzo tutti i nostri tifosi. Che sono, lo ripeto sempre, la risorsa più grande di questa società. Non tanto quest’anno, visto che la presenza di Allianz ci garantisce una stagione con i conti in equilibrio, quanto per i campionati a venire. Per un club come il nostro, il botteghino resta fondamentale per sopravvivere”.

Sito Ufficiale LegaBasket

Commenta
(Visited 21 times, 1 visits today)

About The Author