Pall. Varese, Bulleri: "Abbiamo avuto la possibilità di allenarci al completo"

Oggi, alle ore 17:30, andrà in scena il recupero della 15ª tra Openjobmetis Varese e Happy Casa Brindisi. Queste le parole di coach Massimo Bulleri in vista della partita: “Dopo quasi un mese, finalmente negli ultimi due giorni abbiamo avuto la possibilità di allenarci al completo, con tutti e dieci i ragazzi. Di questo sono soddisfatto e contento. Da oggi ricominciamo ufficialmente il discorso lasciato in sospeso ad inizio anno solare. Contro la Happy Casa avremo quindi a disposizione tutti gli effettivi e il loro utilizzo lo valuteremo in base all’andamento della gara”.

“Tra questi non ci sarà sicuramente John Egbunu, non essendoci stati i tempi tecnici per poterlo tesserare” – spiega – “Brindisi non è più una sorpresa, poiché sono anni che è ai piani alti della classifica e viene da due finali di Coppa Italia consecutive. Si può dire che siano ormai una realtà importante della nostra pallacanestro. Con Vitucci ho un rapporto ottimo e ho avuto la fortuna di lavorare con lui in due epoche diverse a Treviso. Una persona solare e socievole e reincontrarlo sarà solo un piacere”.

Sfida difficile per l’Openjobmetis Varese, che affronterà i pugliesi, al momento al 2° posto in classifica. La squadra lombarda si trova all’ultimo posto con 6 punti e altre 2 partite da recuperare.

Commenta
(Visited 19 times, 1 visits today)

About The Author

Andrea Filloramo Classe 2001, studente di Giurisprudenza ed appassionato di sport a 360º, sperando che scrivere di sport diventi un lavoro. Cresciuto con Buffa e Tranquillo.