Brindisi-Milano, Morea: "Non ci sono parole. Vittoria per Vitucci"

“Un esordio da capo allenatore della Happy Casa Brindisi da sogno. Seppur per circostanze non piacevoli, la prima panchina di Alberto Morea in sostituzione di Frank Vitucci è da ricordare nella vittoria interna contro l’Olimpia Milano.

Queste le dichiarazioni nel post partita rilasciate da coach Alberto Morea: “Non ci sono parole, la squadra è stata protagonista di una prestazione superlativa nonostante tutte le difficoltà della vigilia, dimostrando di avere carattere e cuore da vendere. Non era per nulla facile dopo quanto accaduto nelle ore precedenti. L’ho detto prima e torno a ripeterlo anche adesso: Ettore Messina è un grande esempio per tutti noi e nel post partita mi ha detto ‘fai i complimenti a Frank’. Questa vittoria è per lui. Godiamoci questa serata ma tra qualche ora torneremo nuovamente in campo a Pesaro. Mercoledì ci aspetta un’altra battaglia“.”.

Fonte: ufficio stampa Happy Casa Brindisi

Commenta
(Visited 48 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.