La New Basket Agropoli cade sul campo del Lamezia, che vince 78-69

Nuovo passo falso della New Basket Agropoli sconfitta questo pomeriggio nella gara contro Lamezia, in trasferta. La sfida si è chiusa sul risultato di 78-69 per i padroni di casa, che si mantengono saldi in testa alla classifica. Una sfida che si annunciava ostica e la realtà non ha tradito le aspettative. I cilentani, orfani di Pekic infortunato, hanno tenuto bene per i primi due quarti per poi lasciare più spazio agli avversari che ne hanno approfittato, fino a chiudere il match con un margine di 9 lunghezze. Adesso, giusto il tempo di rifiatare e poi testa a domenica prossima, quando l’Agropoli affronterà Salerno, al Pala “Di Concilio” di Agropoli.

Questo il commento di coach Franco Lepre sulla gara: “Siamo partiti bene, chiudendo all’intervallo con più dieci punti rispetto agli avversati. Poi abbiamo avuto un black out dall’inizio del terzo quarto, ma riuscendo a recuperare giungendo a 60 pari a ridosso del quarto quarto. Loro hanno poi allungato, conquistando un margine che hanno gestito fino alla fine, quando noi abbiamo perso di intensità. Abbiamo pagato – precisa –certamente l’assenza di Pekic, infortunato. Giocando al completo avremmo potuto dire la nostra. Peccato – conclude – perché avremmo potuto gestire meglio la situazione e magari conquistare i due punti. Ma fa parte del gioco”.

TABELLINO

BASKET LAMEZIA – NEW BASKET AGROPOLI 78 – 69

BASKET LAMEZIA: Sindoni 14, Spasojevic 7, Monier 10, Elia 7, Giampà G., Ferretti 2, Conti, Luzza 20, Giampà F., Miscimarra, Scialabba 7, Fall 12. Allenatore: Barilla.

NEW BASKET AGROPOLI: Farese 6, Lepre 8, Tarolis 4, Borrelli 11, Di Mauro 23, Cordici 10, Cinalli 5, Salerno G. 2, Salerno V., D’Angelo, Norci, Pekic. Allenatore: Lepre.

Parziali: 14-21; 16-19; 28-11; 21-18.

Arbitri: Cozzoli, Migliaccio.

Comunicato a cura di Dott. Andrea Passaro, Ufficio Stampa New Basket Agropoli.

Commenta
(Visited 61 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.