Salerno cerca il riscatto contro Cassino. Parrillo: "Obbligatorio tornare a vincere"

“A testa alta, con la voglia di voler dimenticare l’attuale momento e dare il via a una nuova striscia di risultati positivi.

Con una grande voglia di riscatto la Virtus Arechi Salerno si è avvicinata alla sfida casalinga con la Virtus Cassino in programma domenica alle ore 18:00 al Pala Longo di Capriglia. Quaranta minuti valevoli per la seconda giornata di ritorno del raggruppamento D1: “Per noi sarà obbligatorio ritrovare subito la retta via, in questi giorni abbiamo analizzato attentamente le problematiche del momento – ha detto alla vigilia coach Adolfo Parrillo -. Vogliamo ripartire da tutte le cose buone fatte prima delle ultime due sconfitte, sappiamo che di fronte ci sarà una squadra tosta come Cassino ma dobbiamo assolutamente ritrovare la vittoria”.

Per far sì che la vittoria diventi una piacevole realtà domenica sera, servirà ovviamente una risposta importante da parte della difesa. Proprio come accaduto prima delle ultime due sconfitte, anche perché di fronte ci sarà l’attuale secondo migliore attacco del girone D1: “La priorità doveva e deve essere la difesa. Abbiamo fatto bene per 3-4 settimane e anche in alcuni momenti delle gare con Rieti e Luiss, poi però all’improvviso ci sono dei blackout in cui incassiamo anche quello che non abbiamo subito in precedenza – il punto di vista del capo allenatore blaugrana -. Proprio su questo aspetto stiamo lavorando cercando di capire da dove nasce il tutto, sapendo che dovremo limare e limitare tutti gli errori difensivi fin qui commessi”. […]”.

Fonte: ufficio stampa Virtus Arechi Salerno

Commenta
(Visited 23 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.