San Severo, rescissione consensuale con Chiapparini: lascia per concentrarsi sullo studio

“L’Allianz Pazienza comunica di aver rescisso, consensualmente, il contratto che legava l’under Matteo Chiapparini ai colori gialloneri. Matteo lascia la Cestistica per concentrarsi sul suo futuro da studente e prepararsi al meglio per gli esami di maturità.

“E’ stata una risoluzione – spiega il GM Sollazzo – voluta da ambe le parti per permettere al ragazzo di concludere al meglio i suoi studi. A Matteo abbiamo ribadito che questa sarà sempre casa sua e le porte del “Falcone e Borsellino” per lui resteranno aperte. Allo stesso tempo, la sua famiglia (con una lettera che riportiamo integralmente) si è complimentata con la società per aver trattato, da figlio, il ragazzo; un attestato di stima che inorgoglisce la dirigenza ed uno sprone per migliorarsi quotidianamente”.

Buona vita, Matteo e grazie per aver vestito la casacca giallonera.

Buongiorno,
mercoledì ho riportato Matteo a Milano. Siamo rientrati con la macchina carica di bagagli e di “generosità” verso Matteo. Matteo ha lasciato San Severo con una lacrima. È convito della scelta importante che ha fatto è conscio di lasciare un gruppo di persone che gli ha voluto bene e lo ha fatto crescere sia come uomo che come giocatore. Lo scorso agosto coach Bechi mi aveva detto infatti che dovevamo stare tranquilli, poiché Matteo avrebbe trovato un’altra famiglia che lo avrebbe accompagnato in questo percorso. In effetti a distanza di mesi ho appurato che aveva proprio ragione. Grazie alla squadra, allo staff tecnico, alla vostra organizzazione e alla città che ama e sostiene questa squadra, Matteo ha trovato davvero una grande famiglia! L’impegno è stato significativo, tra scuola (in DAD da Milano), pallacanestro, organizzazione quotidiana e patente, Matteo ha vissuto un’esperienza non comune per ragazzi della sua età. Un bagaglio che lo ha fatto crescere e che porterà per sempre nel cuore.
 
Quindi, per non dilungarmi troppo, mia moglie ed io vi siamo molto grati di tutto e desideriamo ringraziarvi per l’opportunità che avete offerto a Matteo.
 
Ovviamente continueremo a tifare NERI da Milano.
 
Buona giornata
 
Gianrico Chiapparini“.

Fonte: Ufficio Stampa Cestistica Città di San Severo

Commenta
(Visited 126 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.