Pallacanestro Brescia, confermato fino al 2024 Christian Burns

L’avventura all’ombra del Cidneo prosegue anche per Christian Burns, alla sua terza stagione consecutiva con la maglia bresciana e alla quarta esperienza con il club, per il quale militò già nel campionato 2016-17, approdando a Brescia nel mese di novembre durante il primo anno di serie A. Il giocatore americano con passaporto italiano, il cui accordo è stato prolungato al termine di una stagione positiva nella quale ha saputo dare il proprio importante contributo alla causa biancoblu, ha firmato con la Germani un contratto biennale e valido, cioè, fino al 2024.

Per il terzo anno avrò la fortuna di allenare Christian – dichiara Alessandro Magro, capo allenatore della Germani Brescia –, un ragazzo che fin da subito si è messo a disposizione mia e dello staff tecnico e ha dimostrato grande senso di sacrificio. Credo che abbia disputato una delle sue migliori stagioni e l’anno prossimo saprà nuovamente mettersi al servizio della squadra, come sempre disposto a portare grande energia e grande applicazione, perché ha dimostrato di avere un senso di appartenenza e un attaccamento alla maglia al pari di tanti altri giocatori italiani”.

Innanzitutto, ci tengo a dire quanto io sia entusiasta di continuare la mia carriera con un club così ambizioso – commenta Chris Burns –. Inoltre, sia io che la mia famiglia consideriamo ormai Brescia come casa nostra. Sono davvero felice di poter continuare questa avventura con molti dei compagni di squadra con i quali ho condiviso la passata stagione… sempre sognando in grande”.

A conclusione della stagione 2021-22, l’ottimo apporto di Christian Burns ha fatturato una media totale di 6.4 punti a partita, conditi da 4.8 rimbalzi catturati e una grande mole di energia e solidità nei confronti del gruppo, che riconosce nel giocatore del New Jersey una delle certezze degli ultimi anni.

Comunicato e dichiarazioni a cura di Ufficio Stampa Pallacanestro Brescia.

Commenta
(Visited 27 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.