Cento-Eurobasket Roma, Mecacci: "Non dobbiamo cercare scuse o alibi"

“Anteprima di Tramec CentoEurobasket Roma, recupero della quarta giornata di Serie A2 Old Wild West.

L’analisi di Alessio Atti:
“Il 2021 inizia con una vittoria ed una sconfitta per la Tramec: se dalla trasferta a Rieti i biancorossi centesi sono tornati a casa aggiudicandosi complimenti ed intera posta in palio, purtroppo il derby con i cugini estensi è stato appannaggio di Ferrara.
L’assenza di Sherrod si è fatta sentire, specialmente adesso che la Benedetto XIV dovrà giocare ogni tre giorni: un ritmo da “play-off”, dovuto ai molteplici rinvii delle partite causa Covid. Si parte con il doppio appuntamento casalingo di mercoledì 13 e domenica 17 gennaio, rispettivamente contro Atlante Eurobasket Roma ed OraSi Ravenna, un importante banco di prova per Cento.
I capitolini sono diventati la prima squadra della città, dopo il recente fallimento della storica Virtus: la formazione di coach Damiano Pilot si affida al centro statunitense naturalizzato nigeriano Jamal Olasewere (oltre 16 punti a partita, accompagnati da 9.2 rimbalzi) e al cecchino Roberto Gallinat (45% dalla lunga distanza). Sul perimetro la dinamicità del giovane Lorenzo Bucarelli che sforna 4 assist a partita, l’esperienza di Kenneth Viglianisi e la concretezza di capitan Eugenio Fanti, che si alterna in cabina di regia a Gabriele Romeo. Sotto canestro trovano spazio e minuti Alexander Cicchetti e Daniele Magro (aggregatosi con l’Eurobasket a fine novembre).”

Le parole dei biancorossi: coach Mecacci e Saladini.

Matteo Mecacci (coach) – “Abbiamo avuto pochi giorni per recuperare dalle fatiche del derby contro Ferrara, dove abbiamo speso molte energie, nonostante abbiamo cercato di gestire il minutaggio. Nelle ultime partite offensivamente ci manca un riferimento importante come Sherrod, che non sappiamo se recupereremo o meno. Non dobbiamo cercare scuse o alibi: è una cosa di cui siamo a conoscenza, è quindi è normale cercare soluzioni più perimetrali o comunque arrivare più affaticati. Sarà importante la nostra gestione delle energie. Dobbiamo pensare una partita alla volta, abbiamo un calendario molto intenso nelle prossime settimane: oggi abbiamo una partita importante per il nostro campionato, contro Eurobasket Roma, e dobbiamo restare concentrati su questo obiettivo. I nostri avversari stanno facendo un discreto campionato: hanno fatto un blitz importante con una squadra come Ravenna, l’innesto di Magri ha cambiato le loro carte in tavola migliorando notevolmente le loro disposizioni. Ci sono giocatori di talento nel loro roster, uno di questi è Bucarelli che ho allenato a Siena. Un giocatore di energia, che sta migliorando dal punto di vista offensivo. Giocano una pallacanestro energica, e verranno a Cento per renderci la vita molto difficile.”

Manuel Saladini – “Ci prepariamo alla partita con la voglia di rifarci dopo la sconfitta nella gara contro Ferrara, sapendo che andremo ad affrontare una buona squadra proveniente da una vittoria e come sempre daremo il massimo per cercare di portare a casa il risultato.”

Note – La Benedetto XIV cercherà di recuperare Sherrod per la gara. Il resto del roster si presenta al completo. La partita coincide con il compleanno di Manuel Saladini, che compie 19 anni.

Media – Partita trasmessa in diretta su LNP PASS (abbonamento e pay per view streaming) e in differita alle 21:00 su MADE IN BO, canale 210 del DTT Emilia-Romagna. Copertura sui canali social della Benedetto XIV (Facebook, Twitter, Instagram)”.

Fonte: Ufficio stampa Benedetto XIV

Commenta
(Visited 39 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.