La Fortitudo schianta Trieste. Martino: "Speriamo sia la svolta"

Nel posticipo dell’11° Giornata d’andata di Serie A Basket, la Fortitudo Bologna ha inflitto un pesante +36 all’Allianz Pallacanestro Trieste, caduta 96-60. In classifica, i felsinei salgono a 6 punti, formando un terzetto in fondo alla classifica  con le lombarde Vanoli Cremona e Pallacanestro Varese; gli alabardati, invece, restano a quota 12, assieme a Treviso Basket e Happy Casa Brindisi.

Queste le parole nel post partita di coach Antimo Martino: “Sono felice per questa vittoria. Se penso a quello che ci è capitato nei ultimi 25 giorni, cresce la gioia e la soddisfazione per questa partita. Voglio dedicarla ai miei giocatori e ai collaboratori, ed anche alla società. Tutti insieme siamo riusciti a non abbatterci anche quando ci siamo trovati in tre in palestra, oppure quando prima di Tortona siamo stati costretti a fare un acquisto non scontato come Borra, bravo poi a calarsi nella nostra realtà. Ci sono state tante cose che abbiamo cercato di tenere all’interno dello spogliatoio, che ci hanno permesso di fare due partite dignitose come a Trento e Tortona, e creando i presupposti per quella di oggi.

Spero che la prestazione e l’entusiasmo in campo ci dia la forza per affrontare il resto del campionato. La classifica non è ancora buona, ma con questo spirito dobbiamo essere positivi. Speriamo sia la svolta. Ogni domenica c’è il rischio di rivalutare tutto, ma psicologicamente spero sia scattato qualcosa. Il derby di domenica con la Virtus? Una partita che non può essere considerata normale, ma dobbiamo vederla come un’opportunità per fare qualcosa di grande“.

Dichiarazioni a cura di Ufficio Stampa Fortitudo Pallacanestro Bologna 103.

Commenta
(Visited 79 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.